IL PRESIDENTE GIROLAMO GUERRISI: “SARA’ GRANDE GIORNATA DI SPORT”. L’ORGOGLIO DI FRANCESCO D’AGOSTINO

Attendiamo la partita con il Bari con la consapevolezza di chi sa che la storia, domenica prossima, passerà da Cittanova. L’entusiasmo di questi giorni sta confermando, ancora una volta, come lo sport possa diventare strumento positivo dal valore sociale assoluto”. Così il Presidente della Calcio CittanoveseGirolamo Guerrisi, che nella mattinata di oggi ha fatto il punto della situazione in vista del match di campionato del 20 gennaio tra giallorossi e “Galletti”.

Siamo ormai ai dettagli per quanto riguarda l’organizzazione dell’evento – ha spiegato il Presidente – e grazie al contributo di tanti, Società, Comune di Cittanova, collaboratori e tifosi, stiamo costruendo un qualcosa di importante e appassionante. C’è l’impegno della gente, un segnale inequivocabile di attaccamento del paese alla squadra e ai suoi valori. Siamo orgogliosi di questa immagine positiva, accogliente e aperta, che da Cittanova si proietta verso il resto del Paese generando stima diffusa”.  

Dichiarazioni, quelle fatte dal Presidente, condivise anche dal Main Sponsor giallorosso Francesco D’Agostino, patron della “Stocco&Stocco” di Cittanova e sostenitore appassionato del progetto sportivo della Cittanovese da tanti anni. “Il fermento di queste ore sta contagiando un intero territorio – ha spiegato – e sono certo che la positività che stiamo vivendo si trasformerà, domenica prossima, in uno spettacolo memorabile dentro e fuori dallo stadio. Ovviamente, l’auspicio è quello di centrare anche sul campo un risultato utile che avrebbe dello storico. Sarebbe un ulteriore premio per i tanti sacrifici che gli sponsor, i partner e la Società hanno compiuto con amore in questi anni. È vero anche, però – ha proseguito – che l’entusiasmo del pubblico sta già scrivendo una pagina di vero sport dal valore assoluto. Questo è un messaggio che conferma la bontà dell’operato svolto in questi anni gruppo dirigente, sostenitori e Istituzioni locali. Saper dialogare con grandi piazze calcistiche, come è quella di Bari, significa che il percorso di crescita della Cittanovese è stato costante e concreto nel tempo. Questo è motivo di orgoglio”.

Leave a Reply