ECCO IL ROCCELLA, ZITO: “REGALIAMO UN’ALTRA GIOIA AI NOSTRI TIFOSI”

Vogliamo salutare il nostro pubblico con una bella vittoria”. Questo l’obiettivo posto dal tecnico Domenico Zito nel corso della conferenza stampa pre partita di questa mattina. L’ultimo impegno casalingo della stagione metterà di fronte alla Cittanovese un Roccella alla ricerca di punti vitali: un derby da conquistare, per alimentare il sogno playoff.

ZITO

Siamo alle battute finali di una stagione straordinaria che ci vede, a due giornate dal termine, in piena corsa per i playoff. È stato un campionato importante, ricco di soddisfazioni, vissuto da grande squadra. Alcuni momenti rimarranno nella storia del calcio giallorosso. Ora rimangono da affrontare due partite cruciali per quello che è il nostro obiettivo. E contro il Roccella sarà una partita di grandi stimoli e grande entusiasmo”.

C’è da migliorare il trend dei derby casalinghi: fino ad ora una sconfitta e due pareggi.

I derby sono partite particolari, in particolare tra le mura amiche. Sfide decise spesso dagli episodi. Noi, quest’anno, siamo stati bravi a proporre gioco e a schiacciare l’avversario, mentre siamo stati meno lucidi nel concretizzare le occasioni o nel difendere nei momenti chiave. Ma il dato dice che abbiamo sempre fatto bene, e i punti li abbiamo raccolti in altre occasioni. Se con il Locri e la Palmese avessimo concretizzato i calci di rigore, oggi staremmo qui a parlare di altro”.

Che avversario sarà il Roccella?

Quando una squadra cambia più volte guida tecnica sicuramente non parte avvantaggiata, quantomeno in termini di tranquillità. Ovviamente, però, loro si giocheranno il tutto per tutto. Quindi attenzione all’aspetto motivazionale. Nel girone d’andata il Roccella è l’unica squadra che ci ha messo in difficoltà. Per tutta una serie di ragioni. Questo ricordo è ben fisso nella nostra mente. Vogliamo cancellare quella macchia, e ripagare i tifosi che quel giorno erano a centinaia sugli spalti dello stadio jonico”.

BARILARO

 Uno degli elementi di maggiore esperienza nel gruppo giallorosso. L’esterno offensivo Aurelio Barilaro, in quella che è la vigilia di Cittanovese – Roccella, fa il punto della situazione.

Abbiamo vissuto una stagione intensa e bellissima. Ci siamo tolti grande soddisfazioni ed altre potremo regalarcele in queste due ultime partite. Vogliamo fare bene, perché il gruppo lo merita, la Società è i tifosi pure”.

Cosa poteva andare meglio quest’anno?

Se vogliamo trovare il punto critico, diciamo che avremmo potuto comprendere prima la reale forza di questo progetto. La consapevolezza è arrivata con il trascorrere dei mesi. Ma il passato è passato”.

Che partita servirà domani contro il Roccella?

Servirà una partita da Cittanovese. Attenti, determinati e abili a portare gli episodi dalla nostra parte”.

Leave a Reply