CRESCE L’ATTESA PER L’ACR MESSINA, CIANCI: “POSSIAMO DIRE LA NOSTRA”

Il capitano giallorosso Flavio Cianci punta l’ACR Messina. Domenica prossima i peloritani saranno di scena al “Morreale – Proto”, per la Cittanovese è fondamentale tornare alla vittoria.
Veniamo da una prestazione negativa sotto il punto di vista del risultato, anche se forse un pò troppo pesante per come è andata la partita. Tuttavia, quando si affrontano squadre importanti si pagano a caro prezzo anche i piccoli errori“.
Come, ad esempio, i gol presi su palla inattiva. 
Questa è una pecca che registriamo sin dalla prima giornata, nonostante gli allenamenti specifici e nonostante i centimetri importanti in squadra. Dobbiamo migliorare ancora, alzare la concentrazione e acquisire una mentalità differente“.
Comunque, a Palermo i giallorossi hanno dimostrato buona personalità. 
A Palermo, per quanto pesante sia stato il risultato, la squadra ha avuto voglia di giocare cercando sempre di rimanere in partita. Abbiamo espresso un’idea di gioco e dei concetti ben precisi“.
Adesso il Messina. 
Un’altra big del campionato. Il calendario ci sta mettendo a dura prova in questo avvio di stagione. Detto questo, la partita di Palermo ci deve rimanere da lezione per quanto riguarda l’attenzione. Non possiamo regalare nulla. Dobbiamo essere sempre concentrati per tutti e 90′. Se restiamo concentrati, possiamo dire la nostra contro qualsiasi squadra, in più giochiamo in casa di fronte ai nostri tifosi, quindi la voglia di vincere diventa più alta“.

Leave a Reply