16simi Coppa Italia: il Cittanova Calcio raggiunge gli ottavi superando 3-4 la Polisportiva S. Maria

16simi Coppa Italia: il Cittanova Calcio raggiunge gli ottavi superando 3-4 la Polisportiva S. Maria

Altalena di emozioni nei 16simi di Coppa Italia dilettanti con il Cittanova Calcio che supera 3-4 la Polisportiva S. Maria a domicilio e raggiunge gli ottavi scrivendo un’altra pagina di storia per il calcio cittanovese. Partita entusiasmante giocata ad alti livelli da entrambe le squadre che hanno dimostrato di tenere a questa competizione.

Nel primo tempo subito in gol la Polisportiva S. Maria: al 4′ gol di Tandara su cross di Foufoue. Pareggio del Cittanova al 17′: svarione di Romanelli, palla a Biondo che serve l’accorrente Pane che dal limite dell’area scaglia in porta il pallone. Raddoppio cittanovese al 22′ sempre con Pane: schema su punizione con Bonanno passa a Pane che di prima intenzione calcia verso la porta da fuori area e segna, complice una deviazione di Coulibaly che spiazza Stagkos. Bonanno si divora un gol al 36′ calciando a lato della porta solo davanti a Stagkos. La frazione si conclude senza altre azioni degne di nota.

Nel secondo tempo partenza sprint del Cittanova che si porta sul 1-4 in quattro minuti: dopo 40 secondi eurogol di Pane per la tripletta personale e al 49′ autogol di Coulibaly che devia nella propria porta il tiro da calcio d’angolo di Bonanno. La partita sembra in discesa per i calabresi. Ma i campani, dopo un iniziale frastornamento, riescono a rientrare in partita grazie ai cambi di mister Nicoletti tentando l’impresa. Dopo un paio di azioni pericolose, gol di Citro al 70′ che si procura un rigore quattro minuti dopo, trasformato da Maggio al 75′ con Bruno sfortunato che intercetta ma non trattiene. Risultato adesso sul 3-4 e Cittanova che subisce la pressione della Polisportiva alla ricerca del gol del pareggio. Al 77′ super parata di Bruno su Maggio. Rosso a Petrucci al 78′ per doppia ammonizione e Cittanova in dieci. Altra parata decisiva di Bruno all’83’ su tiro rasoterra di Oviszach deviato in angolo. Il Cittanova regge l’urto dei giallorossi campani e, anzi, nei minuti finali allontana la minaccia dalla propria area stazionando nella metà campo avversaria e rendendosi pericolosa con  Savasta al 89′ che si divora il gol da solo e con Meola al 92′ artefice di un tiro al volo dalla distanza smanacciato in angolo. 

TABELLINO

POLISPORTIVA S. MARIA – CITTANOVA CALCIO 3-4

POLISPORTIVA S. MARIA: Stagkos, Konios (85′ Giordano), Romanelli (51′ Masullo), Coulibaly, Foufoue; Vitale (55′ Citro), Simonetti, Emmanouil; Romano (48′ Oviszach), Tandara, De Mattia (51′ Maggio). In panchina: Viscido, Ventura, Katsioulas, Luscietti. All. Nicoletti.

CITTANOVA CALCIO: Bruno, Ferrante, Corso, Formia; Ielo (59′ Petrucci), Pane (65′ Mudasiru), Biondo, Losasso (76′ Meola); Maggio (73′ Savasta), Bonanno T., De Marco. In panchina: Genovese, Napoli, Gaudio, Bonanno I., Bolognino. All. Di Gaetano.

MARCATORI: 4′ Tandara (P), 17′ Pane (C), 22′ Pane (C), 46′ Pane (C), 49′ autogol Coulibaly (P), 70′ Citro (P), 75′ rig. Maggio (P).

ARBITRO: Allegretta (Schirinzi, Fedele).

NOTE: Ammoniti: Foufoue, Vitale, Coulibaly (P); Ferrante, Corso, Petrucci, Bonanno (C). Espulsi: al 78′ Petrucci per doppia ammonizione. Recupero: 1′ pt, 4′ st.

HIGHLIGHTS E INTERVISTA MISTER DI GAETANO

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

adana escort - mersin escort - adana escort bayan - samsun escort - eskişehir escort - asya bahis -
restbett.com
- kingbettings.com -
Trbet yeni giriş adresi
- betgaranti yeni giriş