Cavese – Cittanova Calcio 2-1, sconfitta di misura

Successo sofferto per la Cavese che batte il Cittanova con il risultato di 2-1. Al Cittanova vanno i complimenti da parte degli avversario per il calcio espresso e l’organizzazione di gioco.

L’inizio del primo tempo è entusiasmante. Dopo 4 minuti Cavese in vantaggio: corner di Aliperta e Altobello svetta sul primo palo e porta in vantaggio i suoi. Passano solo 2 minuti un tiro di Battimili viene respinto di mano in area: arriva il pari dei giallorossi su rigore realizzato da Corso. Al 13′ Cavese vicinissima al gol con Diaz, palla fuori di poco. Risposta Cittanovese con un tiro di Meola parato da Anatrella. Il portiere si ripete su conclusione di Maggio alla mezz’ora.

Nel secondo tempo al 56′ Meola entra in area dalla fascia laterale e fa partire un tiro che viene deviato in angolo da Anatrella, portiere cavese. Dal tiro da calcio d’angolo Anatrella salva su un colpo di testa di Cianci, nell’azione successiva la Cavese trova il vantaggio sull’unico errore commesso dagli ospiti: un disimpegno sbagliato infatti innesca il contropiede di Bacio Terracino, che crossa al centro per Diaz che infila il portiere avversario. Nel prosieguo della gara la Cavese si limita a gestire chiudendosi nella propria metà campo mentre il Cittanova attacca ma senza trovare spazi e senza rendersi pericolosa.

TABELLINO

CAVESE – CITTANOVA CALCIO 2-1

CAVESE: Anatrella, Potenza, Altobello, Viscomi, Fissore; Corigliano, Aliperta, D’Amore; Bacio Terracino, Kone, Diaz. In panchina: Paduano, Katseris, Kosovan, De Caro. All. Troise.

CITTANOVA CALCIO: Genovese, Ferrante, Cianci (63′ Mudasiru), Napoli; Battimili (46′ De Marco), Pane (68′ Ielo), Corso, Meola, Petrucci; Savasta, Maggio. In panchina: Bruno, Formia, Condomitti,  Gaudio,  De Leonardis, Bonanno I. All. Di Gaetano.

MARCATORI: 4′ Altobello (CA), 7′ rig. Corso (CI), 59′ Diaz (CA).

ARBITRO: Zoppi (Abbinante, Andreano)

NOTE: Ammoniti: Corigliano, Anatrella, Aliperta (CA); Napoli, Savasta, Meola, Mudasiru (CI). Recupero: 2′ pt, 4′ st.

HIGHLIGHTS E INTERVISTA MISTER DI GAETANO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.