VERSO PALAZZOLO, ZITO: “QUESTO GRUPPO PUO’ ALZARE L’ASTICELLA DELLE AMBIZIONI”

Stiamo alzando l’asticella delle ambizioni, con la giusta umiltà e con la consapevolezza di quello che dobbiamo fare partita dopo partita”. Così l’allenatore della Cittanovese mister Domenico Zito alla vigilia dell’impegnativa trasferta a Palazzolo. In conferenza stampa il tecnico giallorosso si è presentato insieme al centrocampista Ramiro Gonzalez.

ZITO

Veniamo da una settimana caratterizzata dalla giusta euforia – ha esordito Zito – e dal consueto approccio intenso agli allenamenti. Abbiamo qualche calciatore acciaccato, ma questo non ci ha distratti rispetto alla preparazione della partita di domani. Ho un organico adatto per l’impegno che ci attende. Ovviamente c’è soddisfazione per quello che si sta facendo. C’è la giusta concentrazione, in un contesto di crescita collettiva e di aumento dell’autostima.

Quali sono le insidie per la gara di Palazzolo?

Quella siciliana è una squadra tosta, nonostante alcuni cambiamenti apportati all’organico – ha spiegato il tecnico – che, specialmente in casa, riesce ad esprimersi molto bene. Adottano da inizio stagione lo stesso sistema di gioco, rimanendo compatti. Non imprimono ritmi forsennati nel loro gioco, ma le loro folate sono temibili. Noi dovremo dare tutto, confidando nel lavoro fatto in settimana”.

La Cittanovese confermerà la difesa a quattro?

Questo gruppo ha il merito di saper interpretare al meglio differenti sistemi di gioco – ha sottolineato l’allenatore giallorosso – e anche domani potremo sfruttare soluzioni diverse. Molto di quello che abbiamo cambiato dipende anche dalle caratteristiche e le qualità di Ramiro Gonzalez. Ma c’è l’intelligenza di tutti in questo ragionamento”.

Il mercato è chiuso. È soddisfatto di quanto fatto dalla Cittanovese?

Assolutamente sì – ha ammesso Domenico Zito – e le scelte fatte dalla Società trovano l’approvazione dell’area tecnica. Abbiamo mantenuto unito questo collettivo, declinando proposte per i nostri calciatori, e trovando al nostro interno le energie necessarie per raggiungere gli obiettivi. È un fatto di rispetto e di coerenza. Vorrei che questo messaggio, oltre che all’esterno, arrivasse anche ai nostri calciatori. Affinché capiscano che l’asticella si è alzata e che, adesso, il livello apre a nuovi obiettivi. Ma questo dipenderà tutto da noi, dalla nostra applicazione e dalla nostra umiltà”.

GONZALEZ

Il centrocampista argentino Ramiro Gonzalez è per la Cittanovese, con molta probabilità, il miglior acquisto del mercato di dicembre. Dopo un periodo di ambientamento, il calciatore ha dimostrato di essere figura di assoluta qualità, sfornando prestazioni da manuale.

Penso che insieme a me, in questi mesi, è cresciuto tutto il gruppo – ha affermato il calciatore – ed è normale che ci voglia del tempo per entrare in un nuovo modo di intendere il calcio. In questo periodo ho trovato persone importanti, un tecnico preparato e dalle grandi qualità umane, e tutto è stato più semplice. Con i compagni condivido i pensieri calcistici e c’è grande affiatamento”.

Adesso, dopo tre prestazioni di grande spessore, per la Cittanovese l’ostacolo Palazzolo.

Noi sappiamo che ancora nulla è stato raggiunto – ha chiosato Gonzalez – e la strada da fare è ancora lunga. Ma sappiamo anche che, se giochiamo da Cittanovese dando tutto in campo, allora possiamo giocarcela contro chiunque. È importante rimanere uniti ed umili adesso, proseguendo sulla strada intrapresa”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.