DEBACLE CITTANOVESE A ROCCELLA, ZITO: “SCONFITTA MERITATA, CHIEDIAMO SCUSA AI TIFOSI”.

Di seguito le dichiarazioni del tecnico Domenico Zito al termine della partita tra Roccella e Cittanovese, persa dai giallorossi con il punteggio di 4-1.

Oggi il Roccella ci è stato superiore in tutte le situazioni – ha esordito il mister –. Nettamente superiore, voglio aggiungere, sia sul piano tecnico che su quello tattico. I nostri avversari hanno avuto più fame, più voglia e più determinazione di noi, ed hanno fatto emergere la qualità di alcuni singoli. La loro vittoria è la logica conseguenza di queste premesse. Di fronte ad un quadro del genere c’è l’urgenza, da parte nostra, di fare un passo indietro, chiedere scusa ai tifosi, e guardare subito alla prossima sfida interna contro il Troina”.

L’analisi del match e l’obiettivo salvezza.

Abbiamo sbagliato l’approccio – ha sottolineato Zito – prendendoci una giornata di pausa. Questo non va bene. Sapevamo che la loro forza era la velocità, l’avevamo preparata proprio in questo senso. Eppure abbiamo perso tutti i duelli. Ora guardiamo ai punti che mancano per la salvezza e cerchiamo di conquistarli il prima possibile, perché questa squadra è stata costruita per questo obiettivo. Non dobbiamo dimenticarlo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.